C. stampa - Eventi

Filtro per anno
2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | Vedi tutte

Dalla sezione C. stampa - Eventi / 2014
19 Febbraio 2014 - Comunicato stampa n. 12

Dolcezze Loison e Profumi di Grappa: una serata di Spirito con l'Anag all'insegna del “Buono e Italiano”

Scarica allegato

Tutto esaurito all'evento del 18 febbraio, dove gli Assaggiatori di Grappe hanno organizzato una serata di abbinamento tra distillati, Colombe e Veneziane presso la Loison di Costabissara (Vi).

Prima la visita guidata alla scoperta dei segreti dell'arte pasticcera, poi la serata vera e propria dove Dario Loison e i suoi fedeli collaboratori non si sono risparmiati per accoglienza, bontà dei prodotti e sorprese finali.

Una serata tutta all'insegna del gusto e dello spirito quella trascorsa insieme all'Anag (Assaggiatori Grappe e Acquaviti) di Vicenza martedì 18 febbraio presso la Loison di Costabissara (Vi). L'idea era quella di unire la dolcezza Loison ai profumi delle grappe, il tutto condito non solo con lo spirito alcolico ma anche carnascialesco. Risultato? Sold Out della serata, dove non solo i soci dell'Anag di Vicenza ma anche i simpatizzanti dell'Associazione appassionati del “buono e italiano” (alcuni giunti anche da Brescia) hanno potuto immergersi per qualche ora tra i profumi ed aromi, e scoprire i segreti dell'arte pasticcera Loison, grazie ad una “speciale apertura serale” dell'azienda artigiana.

Infaticabile il padrone di casa, Dario Loison, che non si è risparmiato durante la visita nel raccontare il processo produttivo, soffermandosi sull'importanza dell'utilizzo di materie prime italiane di eccellenza; il tutto sempre comprovato da certificazione di filiera. Ultima chicca tra gli ingredienti utilizzati da Loison, infatti, è il sale marino integrale di Cervia.

E dopo aver solleticato narici e palati, ecco il clou della serata con gli abbinamenti tra le dolcezze Loison e le fragranze delle grappe: dapprima con un entré di biscotti Canestrelli, Zaletti e Favette bagnati dalle bollicine del territorio, per proseguire poi con la degustazione vera che ha previsto  l'assaggio della Colomba al Prosecco, la Colomba Nocciolata alla Pesca, la Veneziana Amarena e Cannella e la Veneziana al Mandarino Tardivo di Ciaculli. Il tutto abbinato con il Distillato di uve bianche aromatiche Uva&Uva Brunello (Veneto), le grappe  giovane e invecchiata di Moscato Beccaris (Piemonte), la Grappa giovane di Gerwuztraminer Pisoni (Trentino), il Distillato di pera Roner (Alto Adige) e distillato di uva Noah Chiareno (Veneto). Sebbene gli organizzatori Anag hanno suggerito gli accostamenti ideali tra dolcezza e aromaticità, il bello della serata è stato proprio quello di indurre gli ospiti a provare e trovare quello che per ognuno fosse l'abbinamento ideale.

E nello stile tipico Loison, grazie non solo a Dario ma anche ai suoi più stretti collaboratori, due sorprese che hanno meravigliato gli ospiti: diversi tipi di frittelle di Carnevale tra cui anche quelle ripiene di crema alla grappa Scura Brunello, e i Cadeau Loison (tra cui il profumato Plum cake all'amarena) perché il gusto non deve rimanere solo un ricordo. E per tutti coloro che non hanno potuto partecipare, appuntamento al prossimo incontro.

torna indietro