C. stampa - Eventi

Filtro per anno
2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | Vedi tutte

Dalla sezione C. stampa - Eventi / 2016
3 Ottobre 2016 - Comunicato stampa n. 16

LOISON AL SALONE DEL GUSTO 2016: DEGUSTAZIONI E INCONTRI

Presentati al Salone del Gusto di Torino (22-26 Settembre) i nuovi gusti Gourmet con le materie prime presidio Slow Food e i nuovi biscottini plurisensoriali® tutto burro. Dario Loison al Parco Valentino per l'esposizione delle nuove collezioni firmate Loison Pasticceri dal 1938.

Anche quest’anno è arrivato a Torino il Salone del Gusto (www.salonedelgusto.com), l’evento organizzato da Slow Food insieme a Regione Piemonte e Città di Torino. Dopo vent’anni di storia l'esposizione si è tenuta, per la prima volta, all’aperto presso il Parco del Valentino. Le immancabili degustazioni e presentazioni hanno visto partecipe e protagonista la Loison pasticceri dal 1938, che ha presentato parte dei propri prodotti di punta durante l’evento torinese. Panettone al Mandarino Tardivo di Ciaculli, Panettone all’Amarena e Classico sono stati fra gli assaggi principali. Accanto ad essi alcuni dei gusti più ricercati, riservati ai palati più raffinati, come Liquirizia e Zafferano, Camomilla e Panettone alla Rosa, con Rosa Damascena e Sciroppo di Rose Liguri. Sciroppo che rappresenta uno dei sei presidi Slow Food utilizzati dall’azienda artigiana vicentina. Fra questi possiamo trovare la Vaniglia Mananara del Madagascar, il Sale integrale di Cervia, il Mandarino Tardivo di Ciaculli, il Chinotto di Savona, il Pistacchio di Bronte ed infine, come già detto, lo Sciroppo di Rose Liguri. Una serie di prodotti e materie prime che, sin dal 2005, caratterizzano la qualità e la ricercatezza con cui i dolci Loison sono pensati e prodotti.

Oltre ai già citati Panettoni, nei molti gusti e qualità, Dario Loison – presente al Salone del Gusto – ha servito ai fortunati avventori dell'evento piemontese gli ormai immancabili biscotti al burro plurisensoriali® firmati Loison. Una serie di dodici gusti diversi che vanno dal Cacao fino alla Pera, dal Limone al più classico Zaletto, passando per Maraneo, Canestrello, Bacetto, Camomilla, Amarena, Liquirizia, Caffè e Albicocca. Pause di piacere, o veri e propri peccati di gola, enormemente apprezzati fra gli ospiti del Salone del Gusto.

torna indietro