C. stampa - Eventi

Filtro per anno
2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | Vedi tutte

Dalla sezione C. stampa - Eventi / 2018
20 Aprile 2018 - Comunicato stampa n. 7

Vinitaly: tutti pazzi per le nuove Veneziane Speziate Loison!

Scarica allegato

 

 

 

 

La 52° edizione si è conclusa con numeri da record e allo stand Loison Pasticceri le nuove Veneziane speziate hanno letteralmente “sbancato” con una risposta entusiasta da parte di amici winelover, “foodies” e professionisti della comunicazione.

 

Appuntamento ora a Cibus, a Parma a Parma dal 7 al 10 Maggio, presso il Padiglione 6 Stand D4 con altre ghiotte novità!

 

 

 

Si è concluso da pochi giorni Vinitaly 2018, edizione che quest’anno ha chiuso con 128 mila visitatori da 143 nazioni, e da 12 anni ininterrotti la presenza del dolce gusto Loison è una costante conferma per tutti gli amici che ogni anno vengono a trovarci al magnifico Stand presso Sol & Agrifood, il Salone Internazionale dell’Agroalimentare di Qualità.

 

Uno spazio inconfondibile grazie alla stile “Sonia Design” che ha permesso a tutti i winelover, italiani e stranieri, e agli amici professionisti della comunicazione di concedersi una pausa di decantazione per degustare le dolci novità di primavera 2018: le Veneziane “Albicocca e Spezie” e “Cioccolato e spezie”.

 

Vinitaly è stato quindi un perfetto e ottimo “banco di prova” e le nuove Veneziane speziate hanno letteralmente sbancato con riscontri entusiastici e grande attenzione da parte sia del pubblico di settore che dagli amici “foodies”. Tutto questo grazie alla vulcanica mente di Dario Loison che, ogni anno riesce a stupire con nuove idee e prodotti… E non finisce qui!

 

Altre novità sono in attesa di essere lanciate, e l'occasione perfetta sarà Cibus, a Parma dal 7 al 10 Maggio, presso il Padiglione 6 Stand D4. Vi aspettiamo!

 

 

Press Info:
press@loison.com
Anna Bottazzo +39 0444 557082 interno 420
Giulia Marruccelli +39 347 0452739
Dario Loison +39 348 4106615
www.loison.com - press.loison.com
www.insolitopanettone.com

torna indietro