Cerca

Dalla sezione Flash news
1 Gennaio 2015

L’ALTrA cucina… per un pranzo d’amore

È stato un Natale diverso dagli altri quello trascorso a Roma, dalle detenute della Casa circondariale di Rebibbia e dai bambini di alcune di loro il 24 dicembre 2014. Ai fornelli un cuoco d’eccezione, lo chef italiano Filippo La Mantia, e alcune detenute del Carcere. 

Per molti volontari del RnS e per alcuni personaggi del mondo televisivo questo pranzo è stato l’occasione per restituire al Natale il suo senso originario: fare visita a Gesù che nasce, non importa se in una grotta o tra le mura di un carcere. 

Al termine del pranzo una piccola coccola Loison: un panettoncino per tutte le ospiti e altre dolci golosità Loison.

Per maggiori informazioni clicca qui

torna indietro