C. stampa - Eventi

Filtro per anno
2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | Vedi tutte

Dalla sezione C. stampa - Eventi / 2013
25 Novembre 2013 - Comunicato stampa n. 50

Dario Loison e Vicenza protagonisti dell'evento del Gambero Rosso

Scarica allegato

Venerdì 22 novembre Vicenza ha aperto la manifestazione alla Città del Gusto di Roma con una cena di gala dove sono stati consegnati i premi all'eccellenza del Made in Italy: unico premiato nel Veneto Dario Loison

Vicenza, con i suoi prodotti enogastronomici e la sua cucina, è stata la star di “Sua Eccellenza Italia 2013”, l’appuntamento con il meglio del mangiare e del bere del Bel Paese organizzato da Gambero Rosso dal 22 al 24 novembre alla Città del Gusto di Roma. Protagonista dell’iniziativa Made in Vicenza che venerdì 22 novembre l'ha inaugurata con una cena di gala a base dei più rinomati prodotti berici cucinati da due Chef in rappresentanza della ristorazione vicentina. La platea - un centinaio di persone tra giornalisti, opinion leader, ospiti illustri e appassionati - è stata deliziata dall’inventiva di Alberto Basso, chef del ristorante 3 Quarti di Grancona (VI) e Morgan Pasqual, che al Teatro della Cucina si sono alternati ai fornelli per preparare pietanze di assoluta qualità.

La serata, condotta da Francesca Barberini, talent di Gambero Rosso Channel e testimonial in altre occasioni dei prodotti vicentini con Made in Vicenza, si è svolta contestualmente alla Premiazione delle Eccellenze Italiane 2013. Tra una portata e l’altra, il Presidente di Gambero Rosso Paolo Cuccia ha consegnato i premi d’Eccellenza del Made in Italy ad enologi, produttori, imprenditori e rappresentanti delle istituzioni che attraverso il loro lavoro hanno contribuito ad espandere la credibilità del nostro paese.

Tra i premiati, da segnalare l’Ambasciatore giapponese Masaharu Kohno "Per la sensibilità e la fattività con cui accompagna la diffusione della cultura e dei prodotti enogastronomici italiani in Giappone e per la cura che contraddistingue la sua azione di promozione della grande cultura giapponese nel nostro Paese" e Dario Loison, titolare dell’azienda dolciaria Loison di Costabissara (VI) unico premiato nel Veneto, con la seguente motivazione: "Per la passione e l'attenzione che contraddistingue la sua produzione pasticcera, vera eccellenza gastronomica italiana". Nel suo discorso, Dario Loison ha voluto rendere grazie a Gambero Rosso per il grande operato finora svolto, ringraziare soprattutto la moglie Sonia Loison Pilla, fulgida mente creativa, colei che veste tutti i prodotti Loison con un packaging unico e inimitabile, e infine ringraziare tutti gli estimatori dei prodotti Loison, coloro che lo hanno sempre sostenuto e stimolato verso la continua ricerca della qualità, ringraziandoli per "la vostra fedeltà, perché questo è il primo VERO premio".

Durante la premiazione Dario Loison ha avuto modo di incontrare l'ambasciatore giapponese Masaharu Kohno a cui ha dimostrato la propria stima per la cultura e i valori nipponici, terra in cui il panettone Loison è molto richiesto (vedi il comunicato stampa "Loison apre le porte alla Tv Giapponese ABC"); l'ambasciatore è stato molto colpito dalla presenza di Dario Loison di cui ha avuto parole di apprezzamento, lo ha ringraziato per aver menzionato il proprio Paese e gli ha “confidato” che sua madre ama i dolci italiani soprattutto il panettone, e che spera di portare con sé al suo rientro in Giappone un dolce ricordo della pasticceria Made in Italy. Non abbiamo dubbi che sarà sicuramente un Dolce Loison!

La premiazione verrà trasmessa a dicembre sul canale satellitare di Gambero Rosso (canale 411 di Sky).

torna indietro